Il marchio Volkswagen si riprende dal crollo del Covid

DB2019AL02088 Overfull

Dopo il crollo causato dalla pandemia nella prima metà dell'anno, l'andamento degli affari del marchio Volkswagen Passenger Cars ha registrato un netto recupero nel periodo da luglio a settembre. Con 1,5 milioni di veicoli consegnati in tutto il mondo, il marchio principale del Gruppo Volkswagen ha consegnato ai clienti quasi lo stesso numero di veicoli nel terzo trimestre del 2020 rispetto allo stesso periodo dell'anno precedente (- 2,7%). Nel periodo gennaio-settembre, tuttavia, le consegne sono ancora diminuite del 18,6 per cento. La graduale ripresa si riflette anche negli indicatori chiave di performance finanziaria del marchio: i ricavi delle vendite sono stati pari a 47,2 miliardi di euro dopo nove mesi, in calo del 27,9% rispetto all'anno precedente. Dopo i primi sei mesi dell'anno, è stato registrato un calo del 35,3%. Con un risultato operativo ante special item di 522 milioni di euro, il marchio è tornato in territorio positivo nel terzo trimestre. Il risultato operativo di nove mesi ante special item è migliorato di conseguenza a –1,0 miliardi di euro (primi sei mesi: –1,5 miliardi di euro).

Alexander Seitz, CFO del marchio Volkswagen: “Nonostante le continue sfide derivanti dalla pandemia Covid-19, il marchio è tornato alla redditività nel terzo trimestre. Ciò è dovuto soprattutto alle misure sistematiche adottate per ridurre i costi e garantire la liquidità e all'impegno profuso dei nostri dipendenti, che hanno dato il massimo per recuperare il ritardo dopo la chiusura temporanea in primavera. Grazie alla nostra forte sostanza di prodotto, stiamo guadagnando quote di mercato in molte regioni. Nell'ultimo trimestre, stiamo facendo tutto quanto in nostro potere per portare il risultato operativo dell'intero anno del marchio in territorio positivo ".

Continua la graduale ripresa dell'attività

Nel corso del terzo trimestre è proseguito il graduale recupero dei dati sulle consegne dopo i significativi ribassi di inizio anno. Mentre il marchio Volkswagen Passenger Cars ha registrato riduzioni percentuali a una cifra in luglio e agosto rispetto ai mesi dell'anno precedente, a settembre il marchio era già quasi al livello dell'anno precedente, a –0,7%. I driver del progressivo miglioramento delle vendite sono in particolare il nuovo veicolo elettrico compatto, l'ID.3 , di cui sono già state consegnate circa 20.000 unità, oltre agli ibridi plug-in del marchio, molto richiesti, e il significativo recupero della domanda per la Golf 8.

Continuazione delle contromisure efficaci

Nonostante i segnali di ripresa, l'ulteriore sviluppo della pandemia Covid-19 rimane difficile da prevedere. Il marchio continuerà quindi le rigorose misure di gestione dei costi che ha avviato. In questo modo, ha ridotto con successo i costi fissi nei primi nove mesi rispetto al periodo dell'anno precedente. Per il 2020 nel suo insieme, il marchio prevede ancora che le consegne e i ricavi delle vendite saranno significativamente inferiori al livello dell'anno precedente. Il risultato operativo ante special item dovrebbe essere nettamente inferiore a quello del 2019, ma comunque positivo.

L'offensiva sulla mobilità elettrica continua nel quarto trimestre

Dopo l'introduzione sul mercato dell'ID.3 completamente elettrico a settembre, il marchio Volkswagen continuerà a lanciare la sua offensiva elettronica lanciata con successo nel quarto trimestre. I clienti possono già effettuare ordini per l'ID.4 , il secondo modello basato sulla Modular Electric Drive Matrix (MEB). Essendo un SUV completamente elettrico, l'ID.4 è stata progettata come un'auto mondiale, che deve essere costruita e venduta in tutte le regioni chiave del mondo: Europa, Nord America, Cina. Inoltre, il marchio sta guidando l'elettrificazione del suo portafoglio lanciando un numero significativo di ibridi plug-in: le versioni PHEV della nuova Golf e della Touareg possono già essere ordinate. Derivati ​​elettrificati della nuova Tiguan così come il nuovo Arteon e Arteon Shooting Brake seguirà a breve. Inoltre, le versioni PHEV della Passat e Variante Passat sono disponibili anche da tempo.

Richiesta Informazioni

Ricerca vetture Vieni a trovarci Assistenza